21 C
San Gavino Monreale
domenica, Luglio 5 2020

Stiamo a San Gavino Monreale, aiuta chi ti aiuta!

Da leggere

Diabetologia, un modulo da compilare per proseguire la battaglia al fianco dei pazienti

Un modulo PDF da inviare via mail alla ASSL di Sanluri, per diventare parte attiva della protesta contro lo spostamento del servizio...

Calcetto e sport da contatto, in Sardegna si riparte da oggi

Calcetto con gli amici? Da oggi si può anche in Sardegna. Con l'ordinanza 30 del 4 luglio 2020, infatti, il Presidente della...

Poste Italiane, anche in Sardegna importante contributo allo sviluppo economico e sociale

In Sardegna impiegate oltre 3200 risorse in maniera diretta nell’attività ordinaria. Nell’isola, con il solo progetto “Piccoli Comuni”, effettuati ad oggi oltre...

Raccolta abiti usati, le raccomandazioni della Caritas

Abiti usati, la Caritas Interparrocchiale - San Gavino Monreale ricorda alla cittadinanza le linee guida per la raccolta di solidarietà, operazione preziosissima ma...

Il Natale si avvicina e anche l’atmosfera sangavinese comincia a colorarsi.
Proponiamoci di comprare i regali di Natale dai nostri piccoli imprenditori, piccoli artigiani, piccole librerie, oppure dall’amica che realizza gioielli con materiali riciclati, dall’amico che produce zafferano, marmellate, conserve o quant’altro.

Facciamo in modo che i nostri soldi arrivino alle attività che giorno dopo giorno danno luce al nostro paese e così facendo saremo NOI a dare una mano alla nostra ripresa e molte più persone potranno vivere un Natale più Sereno.

Personalmente, consiglierei almeno a tutti i SANGAVINESI, di effettuare gli acquisti possibilmente a SAN GAVINO MONREALE , sia per contribuire ad una ripresa della nostra cittadina che per il fondamentale motivo che per L’ORGANIZZAZIONE DI QUALSIASI EVENTO O MANIFESTAZIONE CHIEDIAMO SEMPRE AIUTO (sponsor) ALLE ATTIVITÀ LOCALI, LE QUALI RISPONDONO SEMPRE CON CON PIENA E PRONTA DISPONIBILITÀ.

Quindi AIUTA CHI TI AIUTA e Diciamo BASTA alle continue lamentele che il nostro paese stia morendo, diciamo BASTA alle critiche distruttive verso le persone che in un modo o nell’altro s’impegnano per fare/organizzare qualcosa, impariamo a metterci sempre in discussione riflettendo su: “IO COSA STO FACENDO PER IL BENE DEL PAESE ?”

E’ vero che c’è di mezzo la crisi ed essendo un problema generale possiamo solo provare a Rimboccarci le maniche e contribuire tutti in modo esclusivamente costruttivo per ridare il prezioso valore che merita il nostro paese.

Buona Riflessione e Buoni Acquisti 🤗🤗

Luca Vaccargiu

Altri articoli

Ultime News

Diabetologia, un modulo da compilare per proseguire la battaglia al fianco dei pazienti

Un modulo PDF da inviare via mail alla ASSL di Sanluri, per diventare parte attiva della protesta contro lo spostamento del servizio...

Calcetto e sport da contatto, in Sardegna si riparte da oggi

Calcetto con gli amici? Da oggi si può anche in Sardegna. Con l'ordinanza 30 del 4 luglio 2020, infatti, il Presidente della...

Poste Italiane, anche in Sardegna importante contributo allo sviluppo economico e sociale

In Sardegna impiegate oltre 3200 risorse in maniera diretta nell’attività ordinaria. Nell’isola, con il solo progetto “Piccoli Comuni”, effettuati ad oggi oltre...

Raccolta abiti usati, le raccomandazioni della Caritas

Abiti usati, la Caritas Interparrocchiale - San Gavino Monreale ricorda alla cittadinanza le linee guida per la raccolta di solidarietà, operazione preziosissima ma...

Le lettere di Mamma Giovanna: chi ha paura di un’auto?

Carissimi automobilisti, carissimi pedoni,a quarantena finita, abbiamo ripreso tutti le vecchie abitudini: chi andava a piedi, chi in bici e chi sfrecciava...