16.6 C
San Gavino Monreale
sabato, 5 Dicembre 2020

Via Dante, via ai lavori per la realizzazione della rotatoria

Emergenza sanitaria

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...

Coronavirus in Sardegna, 4 dicembre: i dati dei contagi (+551) e dei guariti (+231) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna: anche oggi i positivi sono sopra soglia +500. E...

Coronavirus in Sardegna, 3 dicembre: i dati dei contagi (+538) e dei guariti (+182) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna, dai dati dell'unità di crisi regionale si evidenzia come...

Poste Italiane, dal 14 via ai test anti-Covid su 130.000 dipendenti

Poste Italiane lancia una campagna di test anti Covid-19 sui suoi 130.000 dipendenti. Lo ha annunciato il Condirettore Generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco,...

Focolaio Covid ad Arbus, il Sindaco chiude i bar fino al 3 gennaio

Dopo il bollettino che ha fatto salire a 78 i positivi, con ben 24 nuovi positivi riscontrati in un solo giorno, sale il livello...

Al via i lavori di modifica del tracciato di via Dante.

A San Gavino Monreale è tutto pronto per l’avvio dei lavori di modifica del tracciato della via Dante, che prevedono l’eliminazione del curvone con un nuovo tratto rettilineo e una rotatoria prima dell’incrocio con via Tiziano.

Nella prima fase è prevista la demolizione dei parcheggi in mattoni rossi di fronte alla via Leonardo, zona in cui sorgerà la suddetta rotatoria per lo smistamento del traffico nelle diverse direzioni.

Per questo dalle ore 7:00 di martedì 18 febbraio sarà quindi interdetto il parcheggio alle spalle del Centro di Salute Mentale.

L’interdizione dello sterrato, ci si rende conto, causerà disagi in particolare alle famiglie degli alunni della scuola Primaria di via Caddeo, alle quali il Sindaco Carlo Tomasi chiede comprensione e collaborazione.

La durata dei lavori è programmata in circa cento giorni.

I sacrifici di questi mesi, secondo gli auspici dell’Amministrazione Comunale, verranno ripagati con una nuova strada più sicura, dotata di dissuasori di velocità e di un numero consistente di parcheggi utili per tutti i frequentatori della zona.

Ecco il progetto del nuovo tracciato stradale di via Dante.

Articoli correlati

Ultime News

Arianna, una sangavinese seconda alle selezioni di Miss Italia Sardegna

Una sangavinese sul podio di Miss Italia Sardegna. Arianna Panarese, bellissima 23enne di San Gavino Monreale, ha sfiorato le finali nazionali. Le selezioni per...

Maltempo, territorio fragile e cambiamenti climatici: subito il forum

Il maltempo si è abbattuto su un territorio fragile con l’89,7% dei comuni della Sardegna che ricadono in zone a rischio frane o alluvioni,...

Manutenzione delle caldaie, il Covid non ferma l’assistenza

Il Covid19 non ferma l’assistenza agli impianti di climatizzazione. Ecco il protocollo antivirus degli impiantisti di Confartigianato Sardegna. Appello di Antonio Matzutzi (Presidente Confartigianato...

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...