26.8 C
San Gavino Monreale
martedì, 27 Luglio 2021

Serramanna, quando l’attrazione diventa ossessione: uomo denunciato per stalking

Emergenza sanitaria

Ieri a Serramanna i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà per atti persecutori un 35enne manovale del luogo, incensurato. L’uomo, dal mese di agosto 2019 sino al febbraio 2021, con una serie di comportamenti persecutori, consistenti in telefonate, appostamenti, pedinamenti, ha di fatto reso la vita impossibile ad una compaesana 24enne della quale si è invaghito, al punto da renderle la vita impossibile, costringerla a mutare le abitudini di vita, doversi continuamente guardare intorno ed essere prudente nei propri spostamenti.

Una limitazione insopportabile alle libertà personali che ha trovato fine ieri. La ragazza, stanca di tali vessazioni e di veder comparire l’uomo ovunque, si è decisa a rivolgersi ai Carabinieri che a loro volta hanno investito della vicenda l’autorità giudiziaria. La vittima è stata avviata ad un centro antiviolenza e l’uomo ha ricevuto un primo richiamo da parte dei militari.

Uno scenario che si ripete troppo spesso e di cui si parla poco. In questi casi bisogna sempre rivolgersi alle Forze dell’Ordine: denunciare sempre i comportamenti molesti anche quando sembrano apparentemente innocui aiuta a prevenire problemi e pericoli ben più gravi.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News