13.8 C
San Gavino Monreale
sabato, 4 Dicembre 2021

A Villacidro mancano 3 medici di base: la richiesta del Comitato Casa della Salute Villacidro

Emergenza sanitaria

“A Villacidro, secondo le tabelle, mancano tre medici di base”. Questa la denuncia del Comitato Casa della Salute Villacidro: i cittadini chiedono di poter usufruire di un servizio sanitario secondo le normative vigenti.

“I medici di assistenza primaria – sottolineano i promotori della protesta – possono acquisire un numero massimo di scelte pari a 1500 unità. Può essere derogato il massimale di ulteriori 70 pz/medico (5%) solo in relazione a particolari situazioni locali, e per un periodo non superiore ai sei mesi. I ritardi nell’assegnazione degli incarichi possono aver indotto molte Asl della Sardegna ad aumentare il rapporto popolazione/medico di medicina generale ben oltre il limite delle deroghe consentite dalla normativa vigente – ma, rimarcano i membri del comitato – tale scelta determina livelli quali quantitativi di assistenza particolarmente insufficienti con relativa scarsa compliance (rispetto delle specifiche disposizioni) dei pazienti assistiti”.

Per questo, il Comitato Casa della Salute di Villacidro, chiede al Consiglio Comunale di Villacidro di farsi portavoce delle istanze del territorio presso la Regione Sardegna e all’Assessore Nieddu di accoglierle e intervenire nella misura adeguata per risolvere una grave carenza che sta compromettendo la qualità del servizio sanitario offerto ai cittadini villacidresi.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News